SUPERECOBONUS 110%

EKSI ENERGIA S.R.L. fornisce tutti gli elementi impiantistici per raggiungere l’obiettivo del miglioramento della prestazione energetica necessario all’ottenimento del super Ecobonus.

Infatti, la nostra gamma di prodotti comprende sia i componenti trainanti richiamati direttamente dal Decreto Rilancio, come le caldaie a condensazione o le pompe di calore, sia tutti quelli abbinabili agli interventi trainanti, come i pannelli fotovoltaici e le colonnine di ricarica elettrica, i pannelli solari termici e la VMC.

 

Nella maggior parte dei casi, quando l’edificio presenta una classe energetica bassa, sarà possibile raggiungere il doppio salto di classe senza necessariamente intervenire sull’involucro, ma sostituendo il generatore di calore (per esempio con un Sistema Doppio Stadio) ed installando se non presente, l’impianto fotovoltaico e/o il sistema di accumulo, che in questo caso possono a loro volta beneficiare della detrazione al 110% in quanto abbinati a un intervento “trainante”.

ENTRA IN CONTATTO CON NOI

MODULO CONTATTI LANDING ECOBONUS

Cosa cambierà dal 2020 con l’Ecobonus al 110%?

Innanzitutto, la maxi-agevolazione viene allargata sia ai contribuenti Irpef che ai non capienti, proprietari di unità adibite ad abitazioni principali e seconde case, alle bi-familiari, alle case a schiera, ai condomìni e le IACP. I costi per gli interventi da parte dei titolari della detrazione dovranno essere fatturati a partire dal 1° luglio 2020 fino al 30 giugno 2022 .
L’utente potrà optare del reintrodotto sconto in fattura o della cessione del credito alla società committente o a una banca di suo gradimento.

Gli interventi che consentono di accedere al super Ecobonus

Per quanto riguarda gli interventi per beneficiare del SuperEcoBonus, il requisito fondamentale è il miglioramento di due classi energetiche dell’edificio, oppure, ove questo non sia possibile per le caratteristiche dell’immobile.
Il passaggio di classe energetica deve essere certificato attraverso la presentazione dell’Attestato di Prestazione Energetica ( A.P.E. ), ante e post operam.
Ricordiamo che le classi energetiche degli edifici sono dieci, dalla G, la meno efficiente, fino all’A4.
Ma questa non è l’unica limitazione.
Per accedere al SuperEcoBonus del 110% nei lavori devono essere obbligatoriamente previsti uno degli interventi definiti “OPERE TRAINANTI” ossia:

1) L’isolamento termico delle superfici opache verticali e orizzontali con un’incidenza pari o superiore al 25% della superficie disperdente lorda.
Il limite di spesa, per questo primo intervento è di 50.000 euro complessivi e vi rientrano anche la sostituzione degli infissi e il rifacimento del tetto, per le abitazioni uni-familiari, bi-familiari e villette a schiera.
Il SuperEcoBonus scende a 30.000 euro, moltiplicati per il numero delle unità abitative nel caso di condomìni fino a 8 (otto) appartamenti e a 20.000 euro per i condomini da 9 appartamenti a crescere.

2) La sostituzione del vecchio impianto di riscaldamento con sistemi di produzione di ACS e AT ibridi oppure in pompa di calore, con limite di spesa di 30.000 euro per le abitazioni uni-familiari, bi-familiari e villette a schiera.
In questo caso il SuperEcoBonus scende a 20.000 euro, moltiplicati per il numero delle unità abitative nel caso di
condomìni fino a 8 (otto) appartamenti e a 15.000 euro per i condomini da 9 (nove) appartamenti a crescere sempre moltiplicato per il numero di unità abitative.
Riassumendo:
Solo facendo almeno uno dei due interventi sopra descritti e con l’aumento di 2 (due) classi energetiche si potrà accedere al SuperEcoBonus che farà rientrare nel perimetro del 110% anche tutti gli altri eventuali interventi previsti dal vecchio Ecobonus definiti “Secondari”. Sempre se in concomitanza con uno dei due interventi principali, sono infatti detraibili al 110% anche i costi per:
Installazione di moduli fotovoltaici con tetto di spesa non superiore a 48.000 euro per un massimo di 2.400 euro per ogni kW di potenza nominale.
Sempre nel tetto di spesa degli impianti fotovoltaici, e compresa l’installazione di sistemi di accumulo elettrico con un tetto massimo di spesa pari a 1.000 euro per ogni kw di accumulo e le colonnine di ricarica per un limite massimo di 3.000 euro.

Senza cappotto termico, sistemi di climatizzazione invernale in PDC o ibridi o il mancato raggiungimento delle due classi energetiche, tutti questi interventi godono comunque del eco bonus valido in precedenza del 50%, 65% o 75% a seconda della tipologia di prodotto detraibile.

Sconto in fattura e cessione del credito con l’Ecobonus al 110%

La novità sostanziale introdotta con il Decreto Rilancio (DECRETO-LEGGE 19 maggio 2020, n. 34. Art. 119-12 ) determina la percentuale di detrazione che passa del 65% al 110% sia per l’Ecobonus sia per il Sismabonus destinato a interventi per la riduzione del rischio sismico, ripartendo la cifra in cinque quote annuali di pari importo (con il vecchio Ecobonus erano dieci).

Ma c’è di più. È stata reintrodotta, infatti, la possibilità per i privati di optare, in sostituzione del credito d’imposta, di uno sconto immediato in fattura da parte del fornitore delle opere, pari al 100% del costo complessivo: in questo caso non si dovrà spendere o anticipare nulla. Anche il privato potrà cedere il credito alle banche, per esempio per rimborsare il prestito che verrà utilizzato per pagare l’impresa che realizza l’intervento.

LE NOSTRE SOLUZIONI

Grazie a un Team di esperti composto da consulenti, architetti, ingegneri, tecnici, posatori e installatori specializzati e certificati, siamo in grado di seguire ogni cliente dall’inizio alla fine dei lavori con formula “CHIAVI IN MANO” occupandoci di tutte le certificazioni necessarie e la documentazione completa per l’accesso alla detrazione del 110% chiudendo il tutto con la comunicazione agli enti competenti e le relative asseverazioni.
Tutti i prodotti da noi commercializzati, sono di alta qualità e top di gamma perché abbiamo deciso di affidarci solo a fornitori leader del mercato nei loro settori.
Questa scelta ci permette di dare al cliente finale la sicurezza di avere il prodotto più adatto alle sue esigenze.

HOME

NEL NOSTRO PRESENTE IL TUO FUTURO